A chi è rivolto

foglie

La Biodinamica Craniosacrale è un invito profondo al riequilibrio, fisico, emotivo ed energetico. Riconnette con i ritmi naturali che organizzano e sostengono la vita.

E’ un approccio manuale così delicato e rispettoso, da essere adatto persino con i neonati e con i bambini. In una sessione di Craniosacrale il cliente si distende, vestito, sul lettino. L’operatore appoggia delicatamente le mani sulle diverse parti del corpo e si sintonizza con la persona attraverso il contatto. E’ questa sintonizzazione che aiuta l’operatore craniosacrale a indirizzare il suo lavoro, a parlare con il corpo del cliente e a liberare la sua salute.

La Craniosacrale trae le sue origini dall’osteopatia, con le ricerche dell’osteopata americano William G. Sutherland. Agli inizi del Novecento, Sutherland scoprì il movimento intrinseco delle ossa del cranio e individuò diversi movimenti ritmici nel corpo, fluttuazioni sottili che potevano alterarsi e ridursi in seguito a traumi e malattie. Scoprì anche che un ascolto manuale di questi ritmi poteva facilitare il ripristino del loro movimento naturale e fisiologico. Pochi anni prima di morire Sutherland si accorse che c’era una forza di Salute nell’organismo che guidava il trattamento.
La definì Respiro della Vita. Il contatto diventò sempre più delicato e preparato ad accogliere la sacralità del processo in corso nell’organismo.

 

GRAVIDANZA
• Facilitazione di una posizione fisiologica del bambino
• Rilassamento e mobilitazione delle strutture del bacino per favorire la dilatazione al momento del parto
• Rilassamento emotivo della mamma
• Recupero fisico ed emotivo post-parto
• Ammorbidimento di un’eventuale cicatrice da cesareo

 

NEONATI
• Per sciogliere le tensioni craniche dovute a difficoltà nel parto: travaglio troppo veloce (sotto le 6 ore), travaglio troppo lungo (oltre le 12 ore), epidurale, ossitocina, taglio cesareo, utilizzo di ventosa o forcipe, presentazioni di faccia o podaliche, cordone ombelicale attorno al collo
• Colichette
• Irritabilità, disturbi del sonno
• Difficoltà ad attaccarsi correttamente al seno
• Preparazione e sostegno al corpo nella risposta alle vaccinazioni

 

BAMBINI e RAGAZZI
• Come prevenzione nei bambini con salute delicata, sottoposti ad antibiotici
• Recupero fisico dopo incidenti o cadute che coinvolgano testa e bacino
• Supporto nei periodi difficili, cambiamenti importanti a seconda dell’età: separazioni, traslochi, difficoltà di inserimento, periodi di studio intensi.
• Difficoltà di apprendimento, deficit dell’attenzione, disturbi nello sviluppo fisico e motorio, iperattività o ipoattività (in collaborazione con Casa di Lettura per Ragazzi)
• Facilitazione ad allargare il palato e ridurre le recidive in caso di apparecchio dentale
• Preparazione e sostegno al corpo nella risposta alle vaccinazioni

 

ADULTI
• Riequilibrio fisico ed emotivo, anche dopo incidenti o interventi chirurgici
• Percorsi personali di SER (Somato Emotional Release)
• Rilassamento nei periodi di stress intenso
• Prevenzione, sostegno alla salute
• Disturbi del sonno
• Integrazione alla terapia medica e comportamentale nella fibromialgia
• Mal di testa, mal di schiena, dolori articolari, dolori cervicali, sciatalgie
• Colpo di frusta
• Integrazione del lavoro corporeo nei percorsi di analisi e introspezione
• Sostegno alla Salute nel caso di trattamenti medici antitumorali

 

SPORTIVI
• Recupero da traumi articolari e muscolari
• Distensione della muscolatura contratta
• Supporto nei periodi intensi come allenamenti e gare

 

ANZIANI
• Riequilibrio fisico ed emotivo
• Prevenzione, sostegno alla salute
• Disturbi del sonno
• Mal di testa, mal di schiena, dolori articolari, dolori cervicali